Mignon, a parete o a pavimento: le tipologie dei funghi riscaldanti

Sia che si voglia abbellire il tavolo da giardino con un centrotavolo che abbia anche la funzione di riscaldatore esterno per sorseggiare un caffè a colazione o il the delle cinque, oppure si desideri gustare una cenetta nel patio in buona compagnia anche fuori stagione quando si avverte il morso del freddo, un fungo riscaldante può essere la soluzione giusta. Queste particolari e artistiche stufe da esterno, disponibili nella tipologia elettrica o a gas, sono l’unico modo per poter fruire dei propri spazi scoperti senza dover tremare dal freddo nella stagione invernale o autunnale inoltrata. Non si ha la possibilità di cambiare le stagioni, tocca adeguarsi, purtroppo non è sempre estate, ma con questi generatori termici concepiti proprio per gli spazi esterni godersi dei bei momenti all’aperto non è più un’utopia. In più danno un tocco di classe al contesto, …

Cosa chiedere (e non chiedere) a una cintura massaggiante

Se ne sente parlare sempre più spesso, bombardati come siamo dalle pubblicità televisive o telematiche, ma non tutti sanno cosa sia una cintura vibrante o massaggiante. Questo prodotto, la cui popolarità è in netto rialzo, altro non è che una fascia che esercita un massaggio attraverso l’elettrostimolazione ed ha come funzione principale l’emissione di vibrazioni. Fra queste il mercato propina vari modelli, molto diversi fra loro, sia per caratteristiche costitutive che per dimensioni e prezzo. Fra le migliori c’è la fascia Gymform Dual Shaper, un modello che coniuga elettrostimolazione a vibrazioni, tramite un display di comandi, sfruttando degli elettrodi elettrostimolanti da porre a contatto della pelle.

Questo articolo è alimentato a cavo, anziché a batteria. Un prodotto alternativo di qualità può essere la cintura Rovera Vibro Sauna, che emette vibrazioni massaggianti nella zona addominale, con opzione di sauna che

Idropulsori Waterpik: info e caratteristiche

Una corretta igiene orale è molto più di un bel sorriso, ma una necessaria prassi quotidiana che va ben oltre l’estetica, rappresentando l’unico modo per prevenire patologie dentali e gengivali. A volte non si possono lavare i denti ogni volta che si è mangiato perché si è fuori o per altri motivi, con conseguente dannose che possono portare a carie dentarie e al sanguinamento delle gengive con infezioni o infiammazioni correlate che, a lungo andare, potrebbero minare la salute e la stabilità dei denti. In questi casi l’utilizzo di un buon idropulsore dentale, anche solamente una volta al giorno, può aiutare a prevenire il peggio, rimuovendo la quasi totalità della placca che si posa sui denti e massaggiando le gengive con effetti benefici sulla circolazione sanguigna che le tonifica mantenendole sane.

Se trascurate, le gengiviti oltre a causare alitosi possono

Smalto dei denti

Di sicuro avere denti bianchi è tra gli obiettivi estetici di moltissime persone, infatti il sorriso è il nostro biglietto da visita, ma anche uno dei tanti tratti che ci delineano e ci fanno acquisire sicurezza. In basse a come appare il nostro sorriso possiamo capire molto sulla salute dei nostri denti e anche successivamente sulla cura che dovremo impiegare per poterli avere sani e soprattutto belli. Quando si parla di denti spesso si parla di una serie di tecniche di sbiancamento, pulizia dentale.

I denti sono rivestiti di una sostanza molto particolare che rende quindi il dente forte e resistente alle aggressioni esterne. Dato che esponiamo sempre i denti a cibo, bevande, talvolta fumo e altre sostanze aggressive, questi hanno bisogno di cura soprattutto per quanto riguarda il loro rivestimento di tessuto bianco. Lo smalto è questo rivestimento ed

Etichettatrici, perché servono

Quanto tempo si perde in casa, in azienda o in ufficio per riorganizzare le carte, trovare documenti o altri elementi non facilmente riconoscibili e connotabili? Troppo. Oggi c’è un modo di razionalizzare questo tipo di attività etichettando ogni tipo di prodotto per poterlo facilmente individuare anche in mezzo a tanti. Farlo manualmente può costare fatica e perdita di tempo, ma con le nuove etichettatrici in commercio sarà un gioco da ragazzi. Si può scegliere fra varie modalità quella che fa per noi, a seconda dei volumi e dei sistemi di archiviazione che variano da caso a caso. Per avere un’idea dei vari modelli di etichettatrici in commercio vi suggeriamo di consultare il sito www.etichettatricemigliore.it.

Quando tutto sarà etichettato e organizzato, trovare un foglio, una pagina o qualsiasi altro prodotto che prima si perdeva fra i tanti sarà più semplice …

Scrivania per pc e installazione: come decidere dove posizionarla?

La scrivania è uno degli elementi più utili sia all’interno di ambienti professionali, come uffici e altri simili, ma anche nelle case e negli ambienti domestici all’interno dei quali una scrivania può avere comunque una sua utilità. La scrivania infatti può essere utilizzata sia come semplice pezzo di arredo da inserire all’interno di camere e studi, ma anche nel salotto di casa, oppure può essere utile perchè si ha la necessità anche in casa di avere a disposizione un piano di appoggio, che sia un semplice piano o un piano per utilizzare il computer, che possa essere utile sia per svolgere varie operazioni che per svolgere il proprio lavoro o parte di esso a casa. Insomma, avere una scrivania potrebbe rivelarsi utile e non solo all’interno di ambienti professionali. La scrivania, sopratutto tutti i modelli che sono realizzati prettamente per

Robot da cucina: materiali, marche e prezzi

Quanto contano i materiali, il brand e il prezzo nella scelta di un robot da cucina? Scopriamolo insieme. L’importanza dei materiali utilizzati per la realizzazione di questi preziosi alleati domestici è indubbia, in quanto condizionano le performance e la durata degli apparecchi in oggetto, che si distinguono in due tipi: con caraffa in vetro o in plastica. I primi costano di più, per quanto ultimamente anche i secondi con il serbatoio di plastica abbiano raggiunto, grazie a trattamenti specifici, una buona qualità. In ogni caso, il vetro resta il materiale principe, per quanto più fragile, in quanto più adatto alla lavorazione degli alimenti, essendo inodore e non rilasciando alcuna sostanza.

L’eterno duello che vede schierati su opposti fronti i piccoli elettrodomestici da cucina, fra cui appunto i robot, riguarda poi i materiali più impiegati per la fattura di questi

Mangiapannolini, perché è preferibile scegliere i modelli con la ricarica

I mangiapannolini, ormai indispensabili per lo smaltimento dei pannolini sporchi, possono essere con o senza ricarica, a seconda di come sono strutturati. Nel primo caso i contenitori si avvalgono di sacchettini monouso sigillati che, una volta esauriti, possono essere ricomprati dalle case madri o altrove, nel secondo basta montare nell’apposito bidoncino un comune sacco della spazzatura. Anche se va calcolata la spesa delle ricariche successive che rendono più onerosa la gestione del prodotto, si consiglia di acquistare un modello con ricarica, per ottenere il miglior risultato igienico e anti-odore. Ma come fare a scegliere la migliore ricarica per il ‘maialino’?

Basarsi sulla qualità dei materiali che formano le ricariche, ad esempio. È un aspetto che può sfuggire a molti, per distrazione o superficialità, ma questo elemento ha un’importanza oggettiva che può compromettere la funzionalità del dispositivo. Spesso, infatti, i kit

Essiccatori per alimenti Tauro: migliori modelli 2020, info e prezzi

Mangiare sano è ormai diventato un ‘must have’ condiviso da larghe fasce di consumatori, dagli sportivi alla casalinga e anche da chi mangia fuori casa e, magari, preferisce uno snack salutare al solito hamburger. Una tendenza alimentare che ha fatto salire alle stelle le quotazioni degli essiccatori alimentari, moderni strumenti ad uso domestico in grado di produrre alimenti disidratati da consumare in forma essiccata anche fuori stagione. Ad esempio, la frutta è uno dei prodotti che meglio si presta all’essiccazione, per scoprirne i segreti consultare questa guida su quali tipi di frutta essiccare. Uno dei brand storici più affermati nel settore è la Tauro, azienda produttrice made in Italy di apparecchi di essiccazione alimentare sia ad uso domestico che industriale. Da oltre trent’anni Tauro è sinonimo di garanzia e qualità. I suoi essiccatori Biosec, pur costando un pelo in

Videoproiettori per uso professionale: le caratteristiche da valutare.

Il videoproiettore è uno strumento che si utilizza principalmente per la proiezione di immagini, file video e audio o anche filmati di vario genere su degli schermi bianchi che sono appositamente realizzati per questo obiettivo. L’utilizzo principale del videoproiettore è quello in ambiti lavorativi e in settori professionali; infatti spesso si utilizzano questi strumenti durante conferenze, congressi, presentazioni di lavoro, lezioni universitarie e così via. Quindi di solito si tratta di strumenti che vengono sfruttati principalmente per permettere ad un grosso numero di persone che si trovano in un ambiente molto ampio di poter godere appieno di determinate informazioni. I videoproiettori però ormai non si utilizzano più solo nelle situazioni che abbiamo menzionato; infatti il loro utilizzo è stato sdoganato anche a livello amatoriale e potremmo definire domestico. Questi strumenti infatti sono sempre più spesso utilizzati durante feste, serate in