Come rimediare alla perdita dei capelli?

Di media ogni persona perde dai 70 ai 100 capelli al giorno, per un normale ricambio della chioma. Ogni capello infatti ha un suo ciclo vitale, cresce e poi muore, cadendo giù. Non è raro attraversare periodi in cui lo stress ci porta, tra le altre cose, a perdere capelli in quantità maggiori. Tuttavia se questa non è l’unica motivazione e ci accorgiamo che la situazione sta diventando critica è meglio agire subito. L’alopecia avviene quando i bulbi rimasti vuoti dopo la caduta del capello restano tali, e il capello appunto non si riforma. Di solito inizia a svilupparsi soprattutto nella zona frontale, quella dell’attaccatura per capirsi. Se sospettiamo di avere un principio di alopecia è meglio togliersi ogni dubbio, e farsi vedere da uno specialista. Il medico saprà indicarci se si tratta di alopecia androgenetica, ossia ereditaria, oppure è dovuta da stress e altri fattori. Nel primo caso non è risolvibile (se non con un trapianto), mentre nel secondo possiamo ancora contrastarne gli effetti.

Una volta capito il problema possiamo scegliere tra uno dei molteplici trattamenti presenti in commercio per la caduta dei capelli. Ce ne sono in pillole, lozioni, shampoo e balsamo e in tonici. Facciamo molta attenzione a questa fase, o rischiamo di acquistare un prodotto deludente. Gli shampoo donano ai capelli un aspetto più sano e forte, ma si occupano solo dello strato superficiale del cuoio capelluto. Per questo se vogliamo che la nostra azione sia mirata ed efficace dobbiamo optare per pillole e lozioni. Il Minoxidil per esempio è un prodotto in grado di fornire ottimi risultati. Con applicazioni quotidiano per almeno 6 mesi i capelli iniziano a ricrescere nelle aree più critiche (dove cioè continuano a diradarsi e cadere). Per quanto riguarda shampoo e balsamo invece possiamo vertere su marchi come DBLabo, Vichy Dercos, Revivogen e Tricomix.

È impossibile trovarsi in poco tempo con una chioma folta, anche usando un trattamento apposito. Ma non c’è da disperare: la maggior parte dei prodotti reperibili danno comunque ottimi risultati.

Per ulteriori informazioni in merito è preferibile consultare un portale web come questo, che sia specifico e esaustivo: prodotti per la perdita dei capelli su Top 3 Elettrodomestici.