La spazzola rotante: metodo di utilizzo e consigli per l’uso.

Le spazzole rotanti sono una valida alternativa all’utilizzo di un phon che richiederà poi anche la presenza di una spazzola per realizzare la messa in piega che desiderate. Invece utilizzando un solo strumento, in questo caso appunto parliamo nello specifico della spazzola rotante, avrete la possibilità di realizzare lo styling che preferite in poche mosse e sopratutto senza particolari sforzi. Utilizzare una spazzola rotante è davvero semplicissimo, in questo piccolo articolo andremo proprio a prendere in esame i passaggi utili per capire come utilizzare al meglio questo pratico strumento.

Ma, prima di passare all’articolo vero e proprio, voglio invitarvi a consultare la guida che potete trovare su questo sito https://spazzolarotante.it/ dove ci sono una serie di articoli che vi aiuteranno a capire meglio la praticità e i vantaggi che derivano dall’utilizzo di questo strumento. 

La spazzola rotante è uno strumento che già di per sè è dotato di un design e di una struttura piuttosto basic e quindi intuitivi; infatti ha la forma di una vera e propria spazzola con la differenza che va collegata ad una presa di corrente elettrica e andrà ad emettere un getto di aria calda che vi aiuterà a mettere in piega i capelli.

La prima cosa da fare se volete imparare ad utilizzare una spazzola rotante è acquistare il modello più adatto al vostro tipo di capelli e alle acconciature che volete realizzare. 

Adesso però andremo ad esaminare dei semplici passaggi che vi aiuteranno ad utilizzare questo strumento nel modo più corretto possibile. Come prima cosa dovrete dividere i capelli in diverse ciocche in modo da facilitarvi il lavoro; in seguito potrete passare ad accendere la spazzola e a passarla ciocca per ciocca. Partite dalla radice dei capelli fino ad arrivare alle punte cercando di essere uniformi e non troppo veloci. Se volete ottenere una piega più fissata e stabile, passate la spazzola due volte su tutti i capelli. Il gioco è fatto!

Dopo aver finito di passare la spazzola, fissate l’acconciatura. In pochi passi e con il minimo sforzo avrete ottenuto una messa in piega perfetta e degna di quella che fareste presso un parrucchiere.